Una sposa in affitto

categorie: 

Una sposa in affitto è una godibilissima commedia, basata su una storia semplice e lineare. Il ritmo narrativo è scorrevole e si lascia guardare in tutta tranquillità.

E’ la storia di una attrice famosa che è perennemente sotto pressione a causa dei paparazzi che farebbero qualunque cosa pur di accaparrarsi una foto da prima pagina.

Lara sta cercando invano di tenere lontani questi paparazzi per il giorno del suo matrimonio con James, scrittore di successo ma in crisi.

Dopo tanti tentativi andati a monte, lo staff decide di provare a celebrare le nozze  su una piccola isola dove proprio James ha ambientato il suo racconto. 

L’isola di Hegg, è piccolissima, ci vivono pochissime persone la cui età media è molto elevata. Sono tutti sposati tranne una sola ragazza, che finirà per essere la sposa in affitto del film.

Nessun colpo di scena, il film promette e mantiene le sue semplici promesse. Strappa qualche sorriso,  si lascia guardare gradevolmente.  Non succede nulla di più o nulla di meno di quanto ci si aspetta. Regia e montaggio classici e semplici. Un gruppo di bravi attori  che funzionano bene insieme.

 

field_vote: 
6

Facebook Comments Box