One Day di David Nicholls

categorie: 

I protagonisti sono Emma e Dexter, che si incontrano nel momento in cui si laureano e trascorrono una notte insieme.  

Emma e Dexter resteranno legati da una profonda amicizia, li vedremo separati, insieme, si scriveranno quando saranno lontani, si spalleggeranno nei momenti difficili, litigheranno pesantemente e si riappacificheranno, ma ciò che sarà perennemente presente è il profondo sentimento che li lega,  un sentimento di completezza che hanno sempre avuto e che si è evoluto durante gli anni.

Probabilmente sono le ‘classiche’ anime gemelle che si sono incontrate nel posto giusto ma al momento sbagliato, in un momento in cui nessuno dei due, vuoi per inesperienza, vuoi per paura o per la giovane età, non hanno saputo o potuto cogliere.

Ma ciò che rende interessante questa storia è che ci troviamo difronte a due personaggi reali, con i loro pregi e difetti, con i loro eccessi, con le loro paure e soprattutto con i loro errori. La storia è agrodolce, perché alterna momenti divertenti ad altri di forti tensioni o tristi. Attraversa i momenti di esaltazione, quelli di tristezza e quelli di crollo. 

La storia mi è piaciuta anche se in alcuni punti mi ha lasciata con l’amaro in bocca. 


field_vote: 
7

Facebook Comments Box