Bride Wars

categorie: 

Amiche da tutta la vita, due ragazze diventano rivali, nemiche in concomitanza dei loro matrimoni. Per errore della segretaria della wedding planner, il ricevimento viene prenotato nello stesso giorno, ma in due sale diverse del Plaza, dove entrambe le ragazze sognavano di sposarsi e di farsi rispettivamente da damigella d’onore.

Ne seguirà una lotta senza esclusione di colpi, di bassezze supportate dall’ottima conoscenza dei punti deboli dell’avversaria, il tutto perchè una delle due deve spostare la data del matrimonio. Tutti gli altri, familiari e amici, si troveranno coinvolti come spettatori di questa assurda ed inutile guerriglia.

Le figure maschili di questa storia sono relegate sullo sfondo e sembrano non avere alcun tipo di spessore. Finale abbondantemente a tarallucci e vino, con un matrimonio ed un risvolto un po’ scontato per l’altra amica.

E’ nella media delle commedie americane, quelle senza troppo impegnoche qua e la strappano un sorriso, anche se è davvero brutto vedere due persone, amiche per la pelle, farsi la guerra in un modo veramente assurdo come se l’affetto che le ha legate per una vita intera non fosse mai esistito.

 


field_vote: 
5

Facebook Comments Box